lunedì 4 luglio 2011

Google Street View a Bardi e nella Val Ceno

Se me l'avessero detto non ci avrei creduto. L'innovativo è famoso servizio di Google che permette di viaggiare virtualmente per le strade di mezzo mondo è arrivato a Bardi. La scoperta è avvenuta per puro caso. Fino a poco tempo fa la possibilità di usufruire del servizio, integrato in Google Maps, era riservata solamente alle grandi città ed alle vie di comunicazione principali. La Val Ceno non era nemmeno interessata, come pure la Val Taro, ad esclusione dell'autostrada A15.

Oggi invece è possibile immergersi stando comodamente seduti da casa nelle strade della Val Ceno e di Bardi.



Tramite il solo utilizzo del mouse è possibile ruotare la visuale proprio come se nella realtà spostassimo lo sguardo e con le frecce o gli appositi pulsanti, spostarsi nelle direzioni predefinite. Insomma una realtà virtuale ad alta risoluzione, che permette di programmare viaggi o visitare in anteprima i luoghi di vacanza.



Le immagini sono state scattate questo inverno da una automobile di Google. Nella foto seguente è stato immortalato di fianco alla vettura inerme il primo vero ed unico scopritore della News, Davide Galli:


Il link per poter iniziare il vostro viaggio è questo, ma ricordate che non tutte le strade sono state inserite, ma bensì solo quelle provinciali. Buon virtual-viaggio!


2 commenti:

  1. Se si credeva che una webcam potesse nuocere alla tranquillità, cosa facciamo contro Google ? Ci si rende conto che in una valle che vuole rimanere nascosta niente puo essere cellato... con o senza webcam.

    RispondiElimina
  2. Giustissimo!!! Voglio proprio vedere adesso se c'è qualcuno a Bardi che fa causa a Google!!!

    RispondiElimina

Inserisci il tuo messaggio!




Anche tu vorresti una webcam esterna panoramica per il tuo paese o per una tua personale locazione? Contattaci e ti daremo informazioni utili su come agire!

Clicca qui per Scriverci